Alessandro Sipolo

  • Categoria dell'articolo:Archivio Eventi

Sabato 30 gennaio, ore 22 – Alessandro Sipolo.

Nel 2013, dopo un anno di lavoro e viaggio tra Cile, Bolivia, Argentina e Perù, rientra in Italia e pubblica il suo primo album “Eppur bisogna andare“, prodotto da Giorgio Cordini, storico chitarrista di Fabrizio De André. Il disco, concept album sul tema del viaggio e della prosecuzione ai tempi della crisi, vince il premio Beppe Gentile 2014 come migliore album d’esordio e consente al cantautore di aprire concerti di grandi band quali BANDABARDO’, GANG, LUF, trio Arcari-Bandini-Cordini.
Poi, nel 2015 è arrivato Eresie. Muovendo sia dall’etimologia della parola “eresia” (dal greco “scelta”) che dal suo significato più comunemente inteso, il cantautore prova a ragionare sulla necessità di approfondimento e disobbedienza, tra presente e passato. Dal punto di vista musicale, Sipolo prosegue il cammino intrapreso con l’album d’esordio: non solo contaminazione tra generi ma anche alternanza e varietà. Dalla rumba al country, dalla samba al rock-blues, ogni pezzo presenta il vestito musicale più adatto ai contenuti espressi, senza alcuna volontà di incasellarsi in una determinata nicchia cantautorale.

alessandro sipolo melville2

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.