Parole chiave

Eventi simili

Condividi

Laura Fusconi

Giovedì 24 gennaio 2019, ore 21 – Sul nostro palco il 2019 parte con un libro di una giovanissima e molto talentuosa scrittrice piacentina. Il libro si chiama “Volo di paglia”, è edito da Fazi Editore, ed è il primo libro di Laura Fusconi.

Laura Fusconi è nata a Castel San Giovanni nel 1990. Dopo la laurea in Graphic Design&Art Direction, si è diplomata presso la Scuola Holden. I suoi racconti sono usciti su «retabloid», «effe – Periodico di Altre Narratività», «Verde rivista», «Achab» e «Horizonte». Volo di paglia è il suo primo romanzo.

Pagina Facebook dell’autrice

Volo di paglia

Agosto 1942. Sono mesi che Tommaso attende il giorno della grande festa organizzata in paese per ammirare insieme a Camillo i prestigiatori, il mangiafuoco e le bancarelle di giocattoli nuovi. Ai due amici si unisce Lia, la bambina più bella della classe, con cui Camillo trascorre le giornate tuffandosi tra le balle di fieno e rincorrendosi per i campi. Ma Lia è la figlia di Gerardo Draghi, il ras fascista che con il suo manipolo di camicie nere spadroneggia nella zona e che esercita il suo fare prepotente anche tra le mura della Valle, la casa padronale della famiglia Draghi. La stessa in cui, cinquant’anni dopo, altri due bambini, Luca e Lidia, giocheranno tra le stanze ormai in rovina, confrontandosi con i mostri della loro fantasia e i fantasmi che ancora abitano quei luoghi. Sullo sfondo di una campagna piacentina dalle tinte delicate e dai contorni arcaici, si intrecciano le storie di un passato dimenticato e di un presente a cui spetta il compito di esorcizzarne la violenza.

“Un esordio maturo di forte intensità, tra momenti ora lirici, ora tragici, ora giocosi, e ora anche noir; cui fa dacontraltare un paesaggio che sta dentro la storia, ridato dagli occhi curiosi dei ragazzi”.
Ermanno Paccagnini “La lettura – Corriere della Sera”

“Cercare la verità provando a capovolgere il mondo attraverso la purezza dell’infanzia”.
Maria Anna Patti “Robinson – La Repubblica”